UE/Fondo di solidarietà europea all’Italia: Cozzolino, Pd: “ Impegno più alto di sempre di UE di fronte a calamità naturale

Andrea Cozzolino (Pd),

 “1,2 miliardi di euro rappresentano, in assoluto, il finanziamento più alto mai impegnato dall'UE in risposta a una calamità naturale. Un segno tangibile della solidarietà europea oltre che la conferma della disponibilità a offrire aiuto concreto al nostro paese e a un territorio martoriato dal ripetersi degli eventi sismici. “ Lo dichiara il vice presidente della commissione Sviluppo Regionale del Parlamento europeo, il dem Andrea Cozzolino.

“Per rendere l’idea- continua l’eurodeputato del PD- dell’impegno e della straordinarietà delle risorse che oggi abbiamo definitivamente liquidato, basti pensare che, a partire dal 2002, anno di istituzione del Fondo, per l’intera Europa sono stati stanziati meno di 5,1 miliardi di euro.

I fondi potranno inoltre essere utilizzati per coprire sia costi per le operazioni di emergenza e di bonifica, che interventi di protezione degli edifici pubblici e dei monumenti, alleviando l'onere finanziario sostenuto delle autorità locali. Nel dicembre 2016 era già stata erogata una prima tranche di aiuti (30 milioni di euro).”

“Lo stanziamento del fondo di solidarietà- conclude Cozzolino- si somma alla modifica introdotta al regolamento generale sui fondi strutturali che, proprio in caso di calamità naturali, consente di utilizzare fondi strutturali europei per interventi di particolare importanza (tra cui il ripristino del patrimonio culturale) con un co-finanziamento nazionale minimo (il 5%).”

Country: 
Italy