Messaggio di benvenuto

Presidente del Gruppo S&D - Udo Bullmann

Udo Bullmann è il presidente del Gruppo S&D e guida i 187 eurodeputati del gruppo. Scopri di più sulla sua visione e il suo lavoro.

Udo Bullmann è nato a Giessen, in Germania, il 6 giugno 1956. Dopo essersi unito al partito socialdemocratico tedesco SPD nel 1975, Udo divenne immediatamente un membro attivo di JUSOS, l’organizzazione giovanile del partito. Dal 1989 al 1991, Udo ha ricoperto il ruolo di presidente di JUSOS nella sua regione d’origine, Hessen. Dal dicembre 2016, Udo è membro del comitato esecutivo SPD e, dal marzo 2017, portavoce per gli affari europei del comitato esecutivo.

Nel 1999, Udo Bullmann è stato eletto membro del Parlamento europeo, entrando a far parte del nostro gruppo parlamentare, all’epoca chiamato Gruppo del Partito dei socialisti europei. Fin dalla sua elezione, Udo è stato membro della commissione Affari economici e monetari (ECON). In questo lavoro, che lo ha visto assumersi la responsabilità di relatore per una serie di documenti legislativi e non legislativi, si è concentrato in particolare sull’obiettivo di rendere i mercati finanziari più equi e trasparenti, sulla lotta contro il dogma fuorviante delle politiche di austerità e sulla mobilitazione degli investimenti strategici al fine di creare crescita sostenibile e posti di lavoro di qualità in Europa. Dal 2009 al 2012, Udo ha anche svolto il ruolo di coordinatore del gruppo S&D in ECON.

Dal 2012 al 2017, Udo Bullmann ha guidato la delegazione tedesca SPD nel Gruppo S&D fino alla sua elezione a primo vicepresidente. Sotto questa carica, in qualità di responsabile per le politiche economiche e sociali, Udo ha lavorato a stretto contatto con le colleghe vicepresidenti del Gruppo Kathleen Van Brempt e Isabelle Thomas, al fine di attuare un nuovo approccio nella definizione delle politiche. Questo approccio, che si basa sull'agenda 2030 delle Nazioni Unite e sui suoi obiettivi di sviluppo sostenibile, prevede un ampio coordinamento tra le varie commissioni e il coinvolgimento della società civile, ad esempio attraverso l'iniziativa per una Società Progressista da poco promossa dal Gruppo S&D.

Già prima di diventare un deputato, la questione dell'integrazione europea era al centro dell'identità politica e professionale di Udo Bullmann. Scienziato politico, Udo ha conseguito un dottorato di ricerca e successivamente una cattedra Jean-Monet in Studi europei, entrambi presso l'Università di Giessen. Nell’ambito della sua carriera accademica, Udo è stato anche “visiting research fellow” presso la Strathclyde University di Glasgow.

Udo Bullmann è sposato e ha tre figli, ama la musica, il calcio e la letteratura.

Udo Bullmann

 

New S&D President, Udo Bullmann