Publié:
Partager:

“Siamo soddisfatti che il Presidente Tajani ha accolto la nostra proposta di intitolare ad Antonio Megalizzi e Bartek Orent-Niedzielski una sala del Parlamento europeo. Riteniamo che debba altresì essere istituita una borsa di studio per giovani giornalisti che parlino di Europa ai loro coetanei, proprio come facevano i due giovani europei uccisi nell'attentato di Strasburgo”, lo dice Silvia Costa capogruppo S&D in commissione Cultura e Istruzione.