Condividi:

Oggi i Socialisiti e Democratici al Parlamento europeo hanno tenuto un confronto via remoto con il leader dell’SPD tedesco Norbert Walter-Borjans sull’inizio imminente del periodo di presidenza tedesca del Consiglio europeo e su come garantire che la ripresa post COVID-19 sia un percorso giusto e proficuo per tutti.

Iratxe García, presidente del Gruppo S&D, ha affermato:

“Abbiamo avuto un profondo e stimolante scambio di vedute con Norbert Walter-Borjans, il leader dell’SPD, su come contrastare la crisi innescata dal COVID-19 con un giusto piano di ripresa che non lasci indietro nessuno. Abbiamo le stesse idee e nel nostro gruppo siamo fiduciosi che dal 1° luglio l’SPD sarà il cuore pulsante della presidenza tedesca del Consiglio europeo. I nostri compagni hanno già fatto la differenza nelle ultime settimane nell’elevare il livello di ambizione del governo tedesco, e continueranno a lavorare per la protezione e i progressi di cui tutti gli europei sono alla ricerca in questo momento.

“Il piano di ripresa sancirà il rilancio o la caduta dell’Europa. In passato, la cieca e arida austerità ha portato benefici e bonus proprio a quella fetta di speculatori che avevano generato la crisi finanziaria, mentre i più vulnerabili sono stati abbandonati a se stessi. Noi non permetteremo che ciò si ripeta. Il denaro dovrebbe andare dove ce n’è più bisogno: alle nostre regioni e ai settori più colpiti, e solo ed esclusivamente alle imprese che pagano le tasse nell’Ue e non in qualche paradiso fiscale. Neanche un euro dei contribuenti agli elusori e agli evasori fiscali. Questo, e il rispetto dello Stato di Diritto, dovrebbero essere le uniche condizionalità”.

Il leader dell’SPD Norbert Walter-Borjans, ha dichiarato:

“L’Europa è molto più di una comunità economica. L’Europa è soprattutto un progetto culturale e di pace: che gli abitanti di questa comunità di stati non abbia dovuto conoscere le atrocità della guerra negli ultimi settantacinque anni è la maggior conquista dell’integrazione europea. I nostri avi non sono stati altrettanto fortunati.

“La pandemia Corona è molto probabilmente la maggior sfida dalla fondazione dell’Ue e una prova severa per la coesione europea. Solo con maggior solidarietà tra gli stati membri saremo in grado di contenere i rischi e dare impulso all’occupazione e all’economia. Durante il nostro periodo di presidenza del Consiglio europeo faremo del nostro meglio per usare questa opportunità a favore di un’Europa sociale, solidale e sostenibile, che abbia la democrazia e lo Stato di Diritto come pilastri principali”.

Jens Geier, capodelegazione dell’SPD tedesco al Parlamento europeo, ha aggiunto:

“La leadership del partito SPD e i ministri socialdemocratici nel governo hanno reso possibili importanti progressi per rafforzare l’Europa. Nella coalizione sono riusciti a imporre l’urgenza di adottare una posizione che per la prima volta scardinasse i presunti dogmi di ferro della Germania sugli strumenti finanziari Ue. Questo risultato ha aperto nuove strade. Il merito di quest’iniziativa ricade ampiamente sull’SPD guidato da Norbert Walter-Borjans e Saskia Esken. Se le regioni più colpite riceveranno sovvenzioni a fondo perduto e non solo prestiti, questo potrebbe consolidare in modo decisivo la coesione dell’Unione europea durante la crisi da COVID-19.

“Durante il loro primo incontro fisico dall’inizio della pandemia, previsto per il 17 e il 18 luglio, i membri dell’Ue dovranno negoziare la proposta su un Piano europeo di ripresa che si dimostri all’altezza delle necessità nate in seguito allo scoppio della pandemia e della crisi senza precedenti che ne è scaturita, anche grazie al pressing costante esercitato dai socialdemocratici. La solidarietà europea è la risposta giusta ai populismi e ai nazionalismi. Anche se in contrasto con l’idea di molti conservatori, il Green Deal europeo e la digitalizzazione sono la nostra ricetta per lasciarci alle spalle la crisi da coronavirus, per trasformare l’Europa in un continente sostenibile, sociale, giusto e clima-neutrale”.

Eurodeputati coinvolti

GARCÍA PÉREZ Iratxe

GARCÍA PÉREZ Iratxe

Presidente
Spagna
GEIER Jens

GEIER Jens

Head of delegation
Membro
Germania

Contatti stampa S&D

Pelz Silvia

PELZ Silvia

Press Officer
Germania