Condividi:

A seguito del momento di confronto sul futuro d’Europa col primo ministro svedese Stefan Löfven, il leader del Gruppo S&D Udo Bullmann ha dichiarato:


“È stato un vero piacere poter accogliere il primo ministro svedese Stefan Löfven al Parlamento europeo. Quando si parla di uguaglianza di genere, start up in campo tecnologico, sistema pensionistico, congedo parentale e sostenibilità, la Svezia è un esempio per tutto il mondo. I socialdemocratici svedesi hanno dimostrato di essere pionieri in quanto a progresso sociale. Contiamo che la Svezia sia uno dei fari per le speranze e le ambizioni progressiste in Europa.

“Con questo stesso spirito, vogliamo ringraziare Stefan Löfven per aver prevenuto ed evitato la formazione di un governo che includesse i populisti di destra in Svezia. In molti altri Paesi europei, dove i populisti e le forze di destra hanno raggiunto il potere, ne possiamo osservare gli effetti devastanti. Il loro metodo è trarre vantaggio politico dalle paure delle persone e dividere la società, senza però offrire una vera soluzione ai problemi e un’alternativa di cambiamento per la nostra epoca.

“ Stefan Löfven e il suo governo stanno offrendo alternative concrete alle politiche dell’odio. Nel momento in cui i rifugiati hanno avuto bisogno del nostro aiuto, sono stati all’altezza dei valori fondanti dell’Unione europea e hanno dimostrato la loro solidarietà e responsabilità. Allo stesso tempo, hanno capito che c’è bisogno di creare delle condizioni di vita migliori per ogni singolo cittadino europeo. Dopo anni di neoliberalismo, i socialdemocratici svedesi hanno cambiato rotta seguendo il percorso indicato dagli Obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 delle Nazioni Unite (SDG). Gli SDG rappresentano il nostro punto di riferimento per un modello sociale ed economico più giusto e sostenibile, che non metta alcun cittadino ai margini della società e rispetti i limiti naturali del nostro pianeta. Questo è il nostro progetto per l’Europa”.

Eurodeputati coinvolti

BULLMANN Udo

BULLMANN Udo

Coordinatore
Germania

Notizie correlate

Comunicati stampa

S&D: i diritti dei passeggeri vengono prima degli interessi dell’industria nei ricorsi collettivi

Comunicati stampa

S&D: il Regno Unito tenga fede alle promesse

Comunicati stampa

S&D: per affrontare le sfide contemporanee abbiamo bisogno di un’unione politica più forte