Pubblicato:
Condividi:

Con il sostegno del gruppo S&D, il Parlamento europeo ha approvato oggi una risoluzione in cui si afferma che, sebbene molte decisioni prese dall'amministrazione Trump mettano a repentaglio il multilateralismo basato su regole internazionali, dobbiamo mantenere un forte partenariato tra l’Ue e gli Usa. Per il gruppo S&D è tuttavia chiaro su un punto: se Trump continuerà a tenere una posizione conflittuale nel commercio, gli europei dovranno rispondere con unità e determinazione.

Il vicepresidente S&D per gli affari esteri, Victor Boştinaru dichiara:

“Siamo riusciti a negoziare un rapporto ben bilanciato. Da un lato, abbiamo messo in evidenza l'importanza della nostra forte relazione con gli Stati Uniti, che ha costituito la pietra angolare di un sistema multilaterale basato su regole e valori fin dalla seconda guerra mondiale.

“Dall'altro lato, le decisioni e le politiche dell'attuale amministrazione statunitense, come il ritiro dall'accordo sul clima di Parigi o dall'accordo nucleare iraniano, minano la fiducia reciproca e potrebbero danneggiare questa partnership a lungo termine. Inoltre, il sostegno verbale dato da alcuni funzionari statunitensi alle forze xenofobe e populiste in Europa e le minacce alla Corte penale internazionale (ICC) e ai suoi giudici sono inaccettabili.

“Tuttavia, l'Ue e gli Stati Uniti stanno affrontando un numero importante di sfide comuni, dai cambiamenti climatici al terrorismo, dal fondamentalismo alla crescente instabilità nei Paesi del nostro vicinato. Pertanto, dialogo e cooperazione, anche attraverso la NATO, rimangono fondamentali. Siamo pronti a utilizzare tutti gli altri canali di comunicazione e cooperazione disponibili, anche con il Congresso degli Stati Uniti, al fine di mantenere forti le relazioni Ue-Usa e preservare l'ordine democratico, liberale e multilaterale”.

Il portavoce S&D per le relazioni commerciali Ue-Usa e presidente della commissione Commercio del Parlamento europeo, Bernd Lange afferma:

“Per il gruppo S&D è chiaro che non possiamo permettere a nessuno di costringerci al tavolo delle trattative, ho chiarito in modo dettagliato cosa penso dell'iniziativa commerciale Trump-Juncker in questa frase: non vi è alcuna base per i negoziati finché la le tariffe illegali sull’acciaio decise dagli Stati Uniti rimangono in vigore.

“Inoltre, non siamo interessati a un accordo che non affronti aspetti centrali della nostra politica commerciale, compreso un impegno per le norme fondamentali del lavoro e la ratifica dell'Accordo sul clima di Parigi. Niente di più, niente di meno”.

Eurodeputati coinvolti

LANGE Bernd
Membro
Germania

Contatti stampa S&D

CZERNY-GRIMM Inga
Press Officer
Polonia

Notizie correlate

Comunicati stampa

Le nostre elezioni vanno difese da interferenze straniere e manipolazioni

Comunicati stampa

S&D sull’invasione turca in Siria: “L’Ue utilizzi tutti gli strumenti a disposizione per esercitare pressione su Ankara”

Comunicati stampa

Il Gruppo S&D si congratula con il Kosovo per l’ordine e la correttezza delle elezioni