Condividi:

Il Parlamento ha approvato oggi una relazione sulle priorità per il bilancio Ue del 2018. In questo testo, il Parlamento rende chiara la sua posizione affinché siano garantiti all’Europa i mezzi necessari per affrontare le sfide che ha di fronte. Il gruppo S&D preme perché il bilancio di concentri sul rafforzamento della crescita, sulla creazione di occupazione di buona qualità e sulle questioni legate ai migranti.

L’eurodeputato S&D Daniele Viotti, responsabile della posizione del grupp S&D sul bilancio 2018, dichiara:

“L’Ue deve avere un bilancio adeguatamente finanziato per riuscire a tener fede agli impegni e ad affrontare le nuove sfide. La disoccupazione, in particolare quella giovanile, è ancora troppo elevata in diversi Stati membri. Il bilancio Ue per il 2018 deve dare priorità alla crescita e al rafforzamento della crescita e della competitività. Chiediamo un maggiore finanziamento per le lotta alla disoccupazione giovanile, in modo che nessun giovane europeo venga lasciato indietro.

“La questione dei rifugiati e dei migranti puo’ non essere più la notizia del giorno in Europa, ma non possiamo dimenticarla. Dobbiamo avere un bilancio Ue che dia la possibilità di gestire l’immigrazione in modo giusto e umano”.

Eider Gardiazábal Rubial, portavoce S&D in commissione Bilancio al Parlamento, dichiara:

“I governi nazionali chiedono costantemente che l’Ue si assuma le sue responsabilità, salvo poi dimenticarsi di fare lo stesso loro quando di tratta di dare all’Ue gli strumenti per fare cio’. Servono strumenti come il Piano di investimenti esterno e il Fondo fiduciario Ue e occorre che tali strumenti abbiano le risorse necessarie ad affrontare le sfide che abbiano dinanzi.

“Come abbiamo visto negli ultimi cinque anni, dobbiamo avere un bilancio che sia flessibile e capace di rispondere a situazioni critiche impreviste”.
La relazione del Parlamento europeo condizionerà adesso la bozza di bilancio che la Commissione Ue presenterà alla fine di maggio 2017.



Eurodeputati coinvolti

GARDIAZABAL RUBIAL Eider

GARDIAZABAL RUBIAL Eider

Coordinatore
Spagna

Notizie correlate

Comunicati stampa

Iratxe García, leader S&D: “Un’altra Europa è possibile, se fondata sul rispetto dei valori Ue”

Comunicati stampa

Iratxe Garcia: “Il Consiglio europeo ha raggiunto un accordo storico per il Fondo per la ripresa, ma il Parlamento dirà la sua sul bilancio Ue”

Comunicati stampa

Iratxe García: deludente la proposta di Charles Michel sul Piano di ripresa e QFP