Condividi:

In seguito ai recenti sviluppi in Venezuela, dove la Corte suprema di Giustizia ha annunciato la sospensione della leadership nazionale di Acción Democrática, partito fratello guidato da Henry Ramos Allup facente parte dell’alleanza Internazionale Socialista - ultimo episodio di un progressivo accanimento contro i partiti democratici - Kati Piri, vicepresidente S&D per gli affari esteri, Javi Lopez, co-presidente di Eurolat, e Maria Manuel Leitão Marque, portavoce S&D sui temi Eurolat, hanno dichiarato:

“Deploriamo la sospensione di Acción Democrática da parte della Corte suprema di Giustizia. Questo giro di vite a danno di un attore democratico che conta su settantotto anni di storia ed è membro dell’Internazionale Socialista, aggrava una situazione già molto compromessa nel Paese. Se la maggioranza dei partiti democratici viene sospesa o messa a tacere, le prossime elezioni non potranno che essere una farsa. Chiediamo all’Assemblea nazionale e al governo di assumere decisioni e iniziative risolutive per garantire libere e giuste elezioni presidenziali, nel pieno rispetto dello Stato di Diritto.

“La persecuzione, la detenzione e la limitazione della libertà d’espressione delle opposizioni non porteranno mai a dei progressi. Solo un confronto democratico e diplomatico tra tutti i partiti può portare il Venezuela fuori dalla profonda crisi in cui versa. Noi siamo pronti a giocare un ruolo attivo e costruttivo in questo processo”.

Eurodeputati coinvolti

PIRI Kati

PIRI Kati

Vicepresidente
Paesi Bassi
LEITÃO MARQUES Maria Manuel

LEITÃO MARQUES Maria Manuel

Membro
Portogallo
LÓPEZ Javi

LÓPEZ Javi

Membro
Spagna

Contatti stampa S&D

Pelz Silvia

PELZ Silvia

Press Officer
Germania

Notizie correlate

Comunicati stampa

S&D esorta sanzioni mirate per il mancato rispetto dei diritti umani in Azerbaijan

Comunicati stampa

25°anniversario del genocidio di Srebrenica. Non possiamo dimenticare

Comunicati stampa

Azioni unilaterali turche compromettono la pace e la sicurezza nel Mediterraneo Orientale