Pubblicato:
Condividi:

In una dichiarazione durante la sessione plenaria del Parlamento europeo di oggi, il vicepresidente S&D Kati Piri ha lanciato un appello per una presa di posizione immediata dell’Ue in seguito all’avvio delle operazioni militari in Siria settentrionale da parte della Turchia.

“Domenica sera, il president degli Stati Uniti Donald Trump ha dato carta bianca al presidente turco Erdogan per invadere la parte nord orientale della Siria, e la Turchia oggi ha dato il via alle operazioni militari. Le Forze democratiche siriane guidate dai curdi hanno sempre rappresentato l’alleato più vicino alla comunità internazionale nella lotta allo Stato Islamico; hanno combattuto sul campo e più di 10.000 di loro hanno dato la vita per la pace e la sicurezza di tutti noi. Ma a cosa sarà valso tutto questo se ora gli jihadisti utilizzeranno l’invasione turca per riorganizzarsi e perpetrare le loro terribili violenze in Siria e nel mondo?

“La Turchia dichiara di voler istituire una ‘zona cuscinetto’, ma sta scatenando una guerra. Le esigenze di sicurezza di Ankara non possono essere soddisfatte attraverso l’uso della forza. Come Socialisti e Democratici condanniamo fermamente questa incursione militare illegale ed esortiamo l’Alto Rappresentante a impiegare tutti gli strumenti e le misure punitive a sua disposizione, per esercitare pressione sulla Turchia affinché rientri immediatamente in una cornice di rispetto delle leggi internazionali e umanitarie, a garanzia della sicurezza della popolazione della Siria nord orientale.

“Dopo gli orrori, le uccisioni e gli esodi di massa durante la fase più critica dell’azione dello Stato islamico, i cittadini della Siria nord orientale si trovano ora a dover affrontare una nuova ondata di violenza, e come se non bastasse, nell’indifferenza e nell’abbandono dei propri alleati internazionali. Dopo gli enormi sacrifici compiuti per la nostra sicurezza, pugnalare alle spalle i nostri alleati curdi è fuori discussione”.

Eurodeputati coinvolti

PIRI Kati

Vicepresidente
Paesi Bassi

Contatti stampa S&D

CHIRU Dana

Press Officer
Romania

Notizie correlate

Comunicati stampa

S&D: il nostro sostegno a Olivér Várhelyi non scioglie totalmente le nostre riserve

Comunicati stampa

Delegazione S&D a Kigali per l’Assemblea parlamentare congiunta Ue-Africa-Caraibi-Pacifico: per un approccio progressista ai cambiamenti climatici e le migrazioni

Comunicati stampa

S&D chiede a Olivér Várhelyi di prendere le distanze per iscritto dalle azioni compiute in passato dal governo Orbán